MARCELLA BELLA

MARCELLA BELLA

26 APRILE
TEATRO ACACIA, Napoli

Settori e prezzi
Platea Gold € 40,25
Platea € 34,50
Galleria € 28,75

Descrizione

Dopo il ritorno discografico di Marcella Bella con “Metà Amore Metà Dolore” (Etichetta Beyond, Distribuzione Artist First) prodotto da Mario Biondi, la cantante annuncia con entusiasmo le prime date del nuovo live tour.

“Finalmente abbiamo programmato le prime date del mio tour! Sono veramente felice di ricominciare a cantare dal vivo e soprattutto diriprendere il contatto con il mio pubblico. Avremo modo di rivivere insieme la mia e la vostra storia, attraverso le canzoni più belle di ieri e di oggi”. Dice la cantante al suo pubblico.

Lo show sarà una sorta viaggio che ripercorre la carriera; la stessa Marcella sarà la voce narrante che accompagnerà il pubblico alla scoperta della sua storia in musica.

Uno spettacolo nello spettacolo in cui ascoltare i brani dell’ultimo disco”Metà amore metà dolore” e quelli storici che l’hanno portata ad essere una tra le voci più amate. Racconti, storie, aneddoti: tutto sarà corroborato da video che contribuiranno a rendere ancora più avvincente la narrazione.

Ci saranno momenti toccanti dedicati a Gianni Bella, non solo fratello ma vero protagonista della canzone italiana e attore fondamentale della carriera di Marcella, per la quale ha scritto i più grandi successi senza tempo del suo repertorio.

Nella band suoneranno il fratello Rosario Bella (al pianoforte e alle sequenze) e un gruppo ‘al femminile’ con chitarra, sessione ritmica e cori.

Per l’ultima produzione discografica pubblicata nel 2017, Marcella si èlasciata trasportare con curiosità e naturalezza verso nuove sonorità,svelando ogni sfumatura della sua voce eclettica. Le canzoni scritte per lei da Mario Biondi, Mogol, Max Greco, Stefano Pieroni e dai fratelli Gianni, Rosario e Antonio Bella, le hanno donatonuova linfa e hanno generato un inedito codice interpretativo da lei stessa definito ‘soul-pop’. L’occasione del nuovo sodalizio con MarioBiondi ha generato un progetto raffinato e prezioso: “Metà Amore, Metà Dolore”.

Ora l’icona della canzone italiana torna sul palco e porta con sé il meglio di oggi e di ieri, le canzoni che hanno segnato la storia degli ultimi decenni e i brani più recenti.

La data
26 aprile Napoli, Teatro Acacia